<< Torna alla sezione rendering

Grafica 3D



La grafica tridimensionale, negli ultimi anni sta assumendo sempre più importanza. E' raro vedere un film o in cui non vengano utilizzati effetti di grafica tridimensionale ottenuti al computer.

La spinta alla diffusione della grafica 3d si deve senz'altro ai videogiochi che sono gli applicativi più impegnativi e avanzati mai installati sui Personal Computer.

Anche su computer di medio prezzo è possibile oggi far girare questi complessi programmi.

Ma cos'è la grafica tridimensionale? la grafica tridimensionale indica la rappresentazione su un piano di oggetti solidi.

A oggi, i programmi di grafica 3d disponibili, sia quelli proprietari come 3dStudio Max, che quelli open source come Blender, sono in grado di realizzare oggetti e ambienti tridimensionali, di applicare loro elaborate texture per simulare materiali vari e di illuminare il tutto con luci ambiente e illuminazioni dirette.

Una volta costruiti tutti gli oggetti e posizionati nella scena, si posiziona la camera virtuale e si fa il rendering dell'immagine.
Il disegnatore può creare i gli oggetti dal nulla utilizzando solidi come parallelepipedi, cilindri, coni, oppure importando disegni tecnici da programmi di CAD.